Giovani

Addio alle stelline di Twitter, arriva il cuore del ‘Mi piace’

ROMA – Al posto della stella spunta un cuore. Da oggi anche Twitter ha il suo “like” che sostituisce l’icona dei preferiti (“favorites”) anche su Vine. Obiettivo è rendere la piattaforma di micro-blogging più semplice da usare e anche più “gratificante”, come sottolinea la società di San Francisco.

cuore_twitter

“La stella – scrivono – a volte può aver creato confusione, specialmente per i nuovi utenti: sono tante, infatti, le cose che possono piacerci, ma non tutte possono essere le nostre preferite”. A vantaggio del cuore c’è l’essere un simbolo “universale” che ha un significato analogo in tutte le lingue e culture del mondo. Il cuore è “più eloquente”, permette di trasmettere una serie di emozioni e connette facilmente le persone tra loro. A suffraggio di questa tesi ci sono i risultati di test ad hoc condotti da Twitter da cui è emerso che “la nuova icona piace a tutti”.

3 novembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»