Salvini contro la Ue: “Le minacce non ci sfiorano, come D’Annunzio dico ‘me ne frego'”

ROMA – Abbiamo sempre detto che “avremmo fatto una manovra coraggiosa anche se in Europa ci avessero bacchettato. E il presidente della Commissione Ue dice come la Grecia, la Francia ci minaccia, il tedesco ci minaccia. Queste minacce non ci sfiorano e come D’Annunzio dico ‘me ne frego’. Noi rispondiamo solo agli italiani”. Lo dice Matteo Salvini, ministro dell’Interno, a ‘Mattino Cinque’ su Canale 5.

UE, SALVINI: CERCATE SU GOOGLE JUNCKER ‘SOBRIO’ O ‘BARCOLLANTE’

“Questo signore e’ il capo del governo che presiede 500 milioni di europei. E’ un signore che arriva da un paradiso fiscale come il Lussemburgo, gia’ che gli italiani debbano dipendere dagli umori di un tizio che ha fatto il ministro in Lussemburgo mi sembra strano. Ma se digitate su Google Juncker sobrio o barcollante trovererete immagini abbastanza evidenti e a volte impressionanti”. 

MINISTRO: CON ME IN TV SPREAD IN CALO, UN VOTO A SALVINI? 6

Lo spread scende? “E’ merito della vostra trasmissione, continuiamo ad andare in onda così scende a quota 100…”: E’ la battuta di Matteo Salvini, ospite di ‘Mattino Cinque’, che commenta cosi’ la notizia del calo dello spread. Quanto al voto che si darebbe per questi primi mesi di attività di governo, dice: “Chi si loda si imbroda, diceva mia nonna. Pero’, mi prendo il mio sei, la mia sufficienza. Anche se devo dire che girando l’Italia trovo ovunque affetto ed entusiasmo”.

SALVINI: MANTENIAMO PARTE SACRI IMPEGNI PRESI, DEBITO SCENDERÀ

“Lo abbiamo sempre detto: quest’anno faremo una manovra coraggiosa e vogliamo mantenere almeno una parte dei sacri impegni presi con gli italiani”. Poi “l’anno prossimo il debito in Italia scendera’ perche’ piu’ gente tornera’ a lavorare”

SALVINI: ITALIA NON È PIU’ AL SERVIZIO DEI POTERI FORTI

“Con questo governo l’Italia ha smesso di essere al servizio dei poteri forti”. “Penso che in Europa ci sia qualcuno che punta a mettere in ginocchio l’Italia per comprare sottocosto le aziende sane che sono rimaste”, aggiunge.

REDDITO DI CITTADINANZA AI ROM? LO ESCLUDO

ll reddito di cittadinanza ai rom? “Lo escludo”. Di Maio ci ha assicurato che andra’ agli italiani. Abbiamo chiesto la garanzia che non fosse un contributo dato a caso”, ma per chi comincia un percorso di inserimento nel lavoro. “Nei campi rom non vedo tutta questa voglia di lavorare”.

RIACE, SALVINI: STATO AUTORITARIO? SAVIANO HA DEI PROBLEMI

“Ho visto che Saviano dice stato autoritario” che “il governo Salvini fa arrestare Tizio o Caio… come se io potessi telefonare ad un procuratore o alla Guardia di Finanza e far arrestare Tizio o Caio. Chi dice robe cosi’ ha dei problemi”. 

E comunque, aggiunge, “penso che quando scattano le manette ai polsi di un sindaco non e mai una bella notizia”.

DL SALVINI. MINISTRO: FIRMA QUIRINALE? QUESTIONE DI ORE

La firma del Quirinale? “Penso che sia questione di ore”. Il decreto “sara’ un passo avanti per la sicurezza tanti italiani.

3 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»