AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Rapina da 100mila euro alle Poste di Centocelle

ROMA  – E’ successo ieri sera intorno alle 19.30. Due persone con volto travisato sono entrate da una porta di emergenza all’interno dell’ufficio postale di via dei Narcisi 9, nel quartiere di Centocelle.

I due, non è chiaro se armati o meno, hanno aggredito il direttore dell’ufficio postale, un 54enne romano che era intento a caricare il denaro contante negli sportelli ATM. I malviventi sono riusciti ad impossessarsi di 3 cassette di sicurezza all’interno delle quali erano contenuti 99.980 euro.

Impossessatisi del bottino, i due sono saliti in sella ad una moto e hanno fatto perdere le loro tracce. Il direttore dell’ufficio postale che è dovuto ricorrere alle cure del 118 per una contusione ad una spalla sinistra, non sarebbe riuscito a prendere il numero di targa del mezzo a bordo del quale i rapinatori si sono dileguati.

Per l’ufficio postale di via dei Narcisi si tratta della terza rapina subita dal mese di febbraio. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Centocelle e il nucleo operativo della compagnia Carabinieri Casilina.

03 ottobre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988