Brucia capannone in Versilia, allarme fumi tossici: “Chiudete finestre”

FIRENZE – Sono in fiamme parte dei magazzini edili Cerù, a Pietrasanta (Lucca), che contengono materiali plastici, di edilizia e anche vernici. Sostanze che, con la combustione, potrebbero rivelarsi pericolose. Dal Comune arriva dunque un allarme: “Attenzione, i fumi sprigionati possono essere tossici“.

Nella nota del municipio con le ‘istruzioni’ sul da farsi e i comportamenti da tenere, si legge:  “Chiudi porte e finestre, spegni il condizionatore e non avvicinarti alla zona dell’incendio. Nel caso ti trovi all’esterno copriti naso e bocca per non respirare direttamente l’aria, allontanati dal luogo dell’incidente andando nella direzione opposta o trasversale alla direzione del vento. Evitare di accedere all’area”.

Il sindaco Alberto Giovannetti insieme agli operatori del centro operativo comunale, è già sul posto per seguire e coordinare gli interventi. L’incendio è in corso in via Pontenuovo in località Pontenuovo. Sul posto sono già al lavoro i vigili del fuoco insieme ad Arpat, all’Asl e alle forze dell’ordine.

Leggi anche:

3 Agosto 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»