Politica

Salvini: “Per i mafiosi la pacchia è stra finita. Gli toglieremo le mutande”

ROMA – “Per i mafiosi la pacchia è stra-finita! Ora dobbiamo dimostrare che lo Stato è più forte. Mi piacerebbe essere ricordato, alla fine del percorso, come uno che più di altri ha combattuto camorra, ‘ndrangheta e mafia, impegnandomi a girare via per via, regione per regione. #lamafiamifaschifo”. Lo scrive su facebook Matteo Salvini, ministro dell’Interno.

“BASTONATE E LOTTA SENZA QUARTIERE A BASTARDI MAFIOSI”

“Se c’è qualcuno di questi delinquenti che mi guarda, il mio messaggio è  che i bastardi camorristi e i mafiosi in Italia non avranno più vita facile. La lotta è senza quartiere. Vediamo di prenderli veramente a bastonate”. Lo dice Matteo Salvini, ministro dell’Interno, da Monteroni d’Arbia (Si), a Rainews 24.

“NO LIBRI E FILM, SI COMBATTE PORTANDOGLI VIA ANCHE MUTANDE”

“La mafia non la combatti con i libri e i film, ma portandogli via anche le mutande”. Lo dice Matteo Salvini, ministro dell’Interno, da Monteroni d’Arbia (Si), a Rainews 24.

Leggi anche:

3 luglio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»