AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Morto Paolo Villaggio; ambulanti in piazza; ciclisti aggrediti; botta e risposta Pancalli-Frongia


È MORTO PAOLO VILLAGGIO, L’ITALIA (E ROMA) IN LUTTO PER FANTOZZI

Addio a Paolo Villaggio. L’attore genovese e’ morto a Roma a 84 anni per una complicanza dovuta al diabete. Lo hanno fatto sapere i figli, Elisabetta e Pierfrancesco, fuori dalla clinica Paideia dove era ricoverato. Mercoledì è prevista la camera ardente in Campidoglio, e poi nel pomeriggio una cerimonia laica alla Casa del Cinema. Con Villaggio ci lascia il ragionier Ugo Fantozzi, maschera tragicomica che ha interpretato l’essenza degli italiani. Celeberrima la scena in cui l’impiegato prende l’autobus al volo dal suo balcone con affaccio sulla Tangenziale Est.

COMMERCIO. AMBULANTI IN PIAZZA: PROTESTA CONTRO DELIBERA COIA

Circa trenta furgoni degli ambulanti hanno occupato stamani piazza della Bocca della verità, sotto la sede dell’assessorato capitolino al Commercio, per protestare contro l’approvazione della delibera Coia, licenziata meno di un mese fa dall’Assemblea capitolina per regolare il commercio su area pubblica in città. In serata, dopo una riunione di maggioranza, una delegazione dei commercianti sarà ricevuta in assessorato per parlare di eventuali modifiche al provvedimento. “Andremo avanti ad oltranza con il sit-in- dice Vittorio Baglioni, presidente della Fivag Cisl- finche’ non verra’ avviato un percorso serio e costruttivo tra l’amministrazione e noi operatori”.

ROMA. ASSOCIAZIONE DENUNCIA: CICLISTI AGGREDITI DA AUTOMOBILISTI

Ciclisti aggrediti nella Capitale. Lo denuncia l’associazione BiciRoma: “Ieri tre ciclisti verso le 22 stavano scendendo da Boccea su via Gregorio VII- è il racconto dell’associazione- quando gli e’ stata tirata dell’acqua da un’autovettura, che poi ha continuato a seguirli. Uno dei tre ciclisti ha allora deciso di fotografare la targa dell’autoveicolo, e da cio’ e’ scaturita l’aggressione da parte degli occupanti l’autovettura nei confronti del ciclista, al quale sono state messe le mani al collo”. Chiamato il 112, l’aggredito è stato portato in Pronto soccorso dove gli sono stati dati tre giorni di prognosi. Rubata anche la bicicletta dal valore di 2.500 euro.

BOTTA E RISPOSTA PANCALLI-FRONGIA SU CENTRO CIP TRE FONTANE

Botta e risposta tra il Comitato italiano paralimpico e il Comune di Roma sulla sede del Cip alle Tre Fontane. Attacca Luca Pancalli, presidente del Cip: “Da settembre stiamo aspettando una soluzione del problema- ha detto- purtroppo ancora non si vede la luce, e credo che a questo punto anche il Comitato debba muovere i passi necessari a propria tutela. La replica dell’assessore capitolino allo Sport, Daniele Frongia: “Siamo a un punto decisivo. Dopo tanti mesi di durissimo lavoro siamo arrivati a un documento, che abbiamo gia’ sottoposto ad Eur spa, per dirimere la questione, seppur temporaneamente, della proprieta’ del terreno”.

03 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram