Sardegna, i 55 milioni per il sassarese solleva polemiche: "E' uno smacco per Nuoro" - DIRE.it

Sardegna

Sardegna, i 55 milioni per il sassarese solleva polemiche: “E’ uno smacco per Nuoro”

luigi crisponi“L’Assessore alla programmazione Raffaele Paci continua le sue visite istituzionali portandosi appresso la cassaforte della Regione, ma aprendola solo in occasione delle fermate a Cagliari e Sassari”. Così il consigliere dei Riformatori sardi Luigi Crisponi, dopo il tavolo di oggi tra Paci e i sindaci di Sassari, Alghero, Porto Torres, Castelsardo, Sennori, Sorso e Stintino, durante il quale il vicepresidente della Regione ha confermato ai primi cittadini la disponibilità di 55 milioni dal Piano Infrastrutture per l’area urbana sassarese.

“È un vero e proprio smacco per la città di Nuoro e anche per l’area vasta di un territorio che ha tutti i titoli e  diritti per ricevere parte dei sostanziosi finanziamenti che Paci sta generosamente dispensando- continua Crisponi- se i 55 milioni destinati per le infrastrutture, trasporti e servizi alle imprese annunciati oggi per il Sassarese ‘sono la giusta risposta finanziaria alle esigenze di quei territori’, ricordiamo all’Assessore alla programmazione che il Nuorese merita identica attenzione nella messa a disposizione delle risorse regionali e l’immediato coinvolgimento nelle scelte progettuali e di indirizzo strategico”.

di Andrea Piana – Giornalista Professionista corrispondente dalla Sardegna

3 luglio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»