Welfare

Boldrini: “Uomini violenti rassegnatevi, non rinunciamo alla libertà”

ROMA – “Oggi vorrei inviare un messaggio agli uomini consapevoli, quelli che come noi provano orrore di fronte a questi femminicidi che si ripetono. A loro voglio dire: non lasciateci sole, unitevi a noi, dobbiamo unire le forze per proteggere le nostre ragazze. Invece ai violenti dico: rassegnatevi, perché noi non rinunceremo mai ai nostri diritti. Noi donne non rinunceremo mai alla libertà, perciò rassegnatevi“. Lo dice la presidente della Camera Laura Boldrini, dopo aver esposto dal suo studio di Montecitorio un drappo rosso in solidarietà alle vittime dei femminicidi di questi giorni.

3 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»