Emilia Romagna

Sgomberato a Bologna uno stabile occupato da anarchici in via Zago

polizia Sgombero in via Zago, nell’ex centro ‘Cesare Ragazzi’ occupato il mese scorso dagli anarchici a Bologna proprio in concomitanza con il sequestro dell’aula C nella scuola di Scienze politiche. Lo sgombero è stato disposto dal questore Ignazio Coccia: in via Zago, stamattina prima delle 8, sono intervenuti agenti della Digos e uomini del Reparto mobile.

Per il momento l’operazione si sta svolgendo in modo tranquillo. All’interno dello stabile, quando è arrivata la Polizia, c’erano 13 persone, tutti militanti conosciuti alle forze dell’ordine. Sei sono già stati identificati e sono usciti dall’immobile, gli altri sette invece si sono sistemati sul terrazzo dello stabile e per il momento non accennano a muoversi di lì. La Polizia sta aspettando.

3 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»