AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Fimmg Roma con il camper Osa: “E’ importante per capire i bisogni”

ROMA  – “Una iniziativa interessante, in sinergia con i parroci a Roma”. Lo ha detto il segretario della Fimmg Roma e vicesegretario nazionale, Pierlugi Bartoletti, a proposito dell’iniziativa ‘Nontiscordardimé senior. Piu’ salute, meno soli’, il progetto dedicato agli anziani in difficoltà che la cooperativa Osa sta portando avanti in collaborazione con il Vicariato di Roma e il Center for global heart research and studies dell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore.

A bordo del camper, che nei fine settimana fa tappa nei vari quartieri di Roma, in particolare nelle periferie, ci sono operatori sanitari che intervengono a seconda del problema da affrontare: “Ci sono medici, psicologi, assistenti sociali, infermieri che intervengono per competenza di volta in volta- spiega Bartoletti all’agenzia Dire- Ci sono sempre più persone che rinunciano alle cure per problemi economici. Con questa iniziativa si ascoltano i bisogni, si danno delle risposte. È importante per capire i problemi di queste popolazioni che hanno un disagio. Ci troviamo in una regione in cui le lunghe liste di attesa sono all’ordine del giorno. L’iniziativa con il camper è importante perché riusciamo a dare un servizio”. Per risolvere i problemi, continua il segretario di Fimmg Roma, “è meglio stare sul campo, mettersi gli stivaloni e partire. Preferiamo stare sui problemi reali piuttosto che pensare di risolverli solo pensando”. Tra le maggiori necessità, “la cura odontoiatrica senza dubbio. E poi la prevenzione, fondamentale come lo stile di vita. Vengono messi in secondo piano, invece in un Paese come il nostro, sempre più vecchio, possono porci dei problemi. Dobbiamo evitare che compaiano malattie, non ci sono stili di vita corretti”. Nei prossimi week-end il camper proseguirà la sua attività: “E vogliamo allargare ancora di più il campo d’azione- conclude Bartoletti- spiegare l’iniziativa. Così possiamo arrivare a persone che hanno problemi legati alla vita di tutti i giorni“.

03 febbraio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988