AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE vaticano

Papa Francesco in Messico: “Lottate ogni giorno per la pace”

ROMA – Dal 12 al 18 febbraio Papa Francesco sara’ in Messico, un paese afflitto da tanti problemi interni come il narcotraffico, l’emigrazione, la forte disuguaglianza sociale e – non ultimo – quello dei ‘moderni desaparecidos’, piaga che Bergoglio – originario dell’Argentina – conosce bene.papa francesco
Per questo vuole rendere visita a questo “Messico della violenza, della corruzione, del traffico di droga” che pero’, si affretta a chiarire all’agenzia di stampa messicana Notimex, “non e’ il Messico che vuole la nostra Madre di Guadalupe”.
Per la Santa Vergine, Papa Francesco dimostra di avere una devozione particolare: a lei si affidera’ “per pregare con voi affinche’ i problemi di violenza e corruzione si risolvano”.
La sua visita quindi ha come scopo quello di esortare tutti gli abitanti del Messico “a lottare ogni giorno contro la corruzione, contro la guerra, contro la divisione, il crimine organizzato, e contro il traffico di esseri umani”. Ogni giorno, ricorda il Santo padre, “bisogna combattere per la pace, non per la guerra”.
Perche’, nella sua visione delle cose, la pace e’ frutto di “un lavoro artigianale, quotidiano”, che nasce “dalla tenerezza e dalla comprensione”.
03 febbraio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988