Il ministro Lorenzin assicura: "In Legge di stabilita' 90 milioni di euro per il fondo disabilità 'Dopo di noi'" - DIRE.it

Sanità

Il ministro Lorenzin assicura: “In Legge di stabilita’ 90 milioni di euro per il fondo disabilità ‘Dopo di noi'”

LorenzinROMA – “Il ddl di stabilita’, attualmente all’esame della Camera, oltre ad integrare lo stanziamento del fondo per le non autosufficienze, il cui ammontare sara’ pari a 400 milioni a decorrere dal 2016, destina 90 milioni di euro, sempre a decorrere dal 2016, alla costituzione di un fondo ad hoc per le iniziative previste dal disegno di legge sul cosiddetto ‘Dopo di noi’“. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel question time alla Camera, rispondendo ad un’interrogazione di Paola Binetti (Ap).

“Il Dopo di noi e’ un’ iniziativa legislativa finalizzata alla tutela delle persone con disabilita’ nel periodo in cui i familiari non saranno piu’ in grado di prendersi cura di loro“, ha aggiunto il ministro, spiegando anche che “il governo ha predisposto l’aggiornamento dei Lea, prevedendo interventi terapeutico-riabilitativi per i pazienti con disabilita’ importanti, nonche’ trattamenti socio-riabilitativi di recupero e mantenimento delle abilita’ funzionali residue. Il nuovo schema sui Lea aggiorna l’assistenza protesica e ridefinisce gli elenchi di protesi a carico del Servizio Sanitario Nazionale”.

2 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»