Da domani a venerdi’ Rimini si tinge di verde. Al via Ecomondo, la fiera della green economy

ecomondo_ riminiDa domani a venerdi’ via a Ecomondo, la fiera della green economy che portera’ a Rimini 1.200 aziende, piu’ di 100.000 operatori da 90 paesi, gli stati generali dell’economia verde e moltissimi incontri. All’inaugurazione, domattina alle 10.30, ci saranno il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il sindaco e presidente della Provincia di Rimini Andrea Gnassi e il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni.

Dopo la cerimonia partira’ la quarta edizione degli stati generali della green economy, con la presentazione della prima relazione sullo stato dell’economia verde in Italia. Tra gli interventi previsti, quelli di Simona Bonafe’ (vicepresidente intergruppo “Investimenti a lungo termine e reindustrializzazione”, Parlamento europeo) e di Ian Parry (responsabile del programma Ambiente, clima ed energia dell’Fmi), oltre a quello del ministro Galletti. Nel primissimo pomeriggio il ministro interverra’ anche alla presentazione dell’iniziativa spreco zero, “Alimentazione e stili di vita sostenibili”. Poi, la firma dell’accordo sulla mitigazione del rischio idrogeologico con il presidente Bonaccini, alle 16.15.

La manifestazione fieristica, che proseguira’ fino a venerdi’, conta 200 convegni con oltre 1.000 relatori, con focus significativi su biobased industry e chimica verde. Nei 113.000 metri quadrati dei 16 padiglioni ci sarammo 1.200 aziende esporranno per Ecomondo The green technology expo, Key Energy sull’energia e la mobilita’ sostenibile in Italia; Key Wind (per le aziende del settore eolico), Key Energy white Evolution (sull’efficienza energetica).

E ancora, al salore troveranno posto Sa.Lve il salone biennale del veicolo per l’igiene urbana, H2R Mobility for Sustainability coi grandi marchi automobilistici e i loro modelli alimentati a metano, gpl e gli altri carburanti eco, Cooperambiente, il salone del sistema cooperativo legato all’ambiente e Condominio Eco con le soluzioni tecnologiche per gli immobili residenziali. Ecomondo avra’ anche una forte caratterizzazione ‘social’, con uno spazio fisico dove i green blogger si potranno incontrare, condividendo pensieri e materiali, e che sara’ sede dell’assemblea nazionale della Fima, Federazione italiana edia ambientali.

Venerdi’, per la giornata di chiusura, e’ previsto l’arrivo di un altro ospite dal Governo, il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti.

2 Nov 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»