Def, Camusso: “E’ contraddittorio, reddito di cittadinanza una nebulosa”

ROMA – “Mi sembra una manovra molto contraddittoria“. Così la leader della CGIL Susanna Camusso commenta il Def. Ospite di Radio anch’io su Radio Rai 1 la sindacalista osserva: “Si discute molto del reddito di cittadinanza ma ci si dimentica che c’è un intervento sulla tassazione che va contro l’idea progressiva perché abbassa le tasse a chi ha più ricchezza”.

Rispetto al reddito di cittadinanza è al momento “una nebulosa: è un provvedimento confuso. Che serva una misura contro la povertà non c’è dubbio ma credo sia ancora difficile da capire cosa sia il reddito di cittadinanza”. Infine conclude Camusso, “mancano investimenti in sanità e scuola quindi in questa manovra il futuro non c’è”.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare anche:

2 Ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»