Acea, Raggi chiede a C.d.A. chiarimenti su nomine dirigenti - DIRE.it

Lazio

Acea, Raggi chiede a C.d.A. chiarimenti su nomine dirigenti

Virginia Raggi

ROMA – “In relazione alle recenti nomine di dirigenti dello scorso 16 giugno in posizioni fortemente strategiche all’interno di ACEA S.p.A., vi chiedo di conoscere le motivazioni di tali scelte, peraltro, effettuate a pochi giorni dal termine del mandato della gestione commissariale e dell’elezione del nuovo sindaco”. Lo scrive Virginia Raggi, neoletta sindaco di Roma, in una lettera indirizzata ai membri del Consiglio di Amministrazione di Acea S.p.A. e pubblicata questo pomeriggio sul suo account twitter.

Virginia Raggi chiede ai vertici dell’azienda, di cui il Comune è azionista di maggioranza, di visionare con urgenza “in particolare i curricula relativi al Dott. Piermatti e al Dott. Sandri, al fine di comprenderne le modalità di selezione”. Infine, il nuovo sindaco della Capitale invita i dirigenti di Acea a “non procedere ad altre nomine dirigenziali o trasferimenti di personale presso altre aziende del gruppo Acea S.p.A., se non prima di aver analizzato il piano industriale con l’azionista di maggioranza, ovvero Roma Capitale e la sua nuova Giunta, eletta grazie ai voti dei cittadini romani”.

2 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»