Lazio

Comunali, Marchini: “Il mio programma è diverso e più credibile”

marchini_tevere1

ROMA – “Sarà un programma diverso rispetto al solito molto concreto e puntuale nel quale diremo cosa facciamo e in che tempi e con che mezzi. I trasporti rappresentano uno dei punti principali ma dobbiamo far capire perché noi siamo credibili e gli altri no”. Lo ha detto, a margine di un sopralluogo sul Tevere, il candidato sindaco di Roma, Alfio Marchini, a proposito della presentazione ufficiale del suo programma elettorale prevista per la prossima settimana.

“Bertolaso dice che faremo il bagno nel Tevere ma mi sembra un po’ troppo ottimista. Sicuramente bisogna recuperarlo, a partire dalle sponde. Bisogna fare una riflessione per capire come potere utilizzare il fiume per aiutare la circolazione. Inoltre- ha aggiunto- è fondamentale il tema dell’ambiente che è completamente assente in questa campagna elettorale anche se credo sia una grande priorità di questa città”.

2 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»