Toscana

Arriva il fondo a interessi zero per gli under 40

FIRENZE – È partito il 16 novembre scorso il fondo per la concessione di contributi in conto interesse a tasso zero, riservato a giovani professionisti under 40, praticanti e tirocinanti under 30. L’intervento rientra nel pacchetto complessivo delle misure di sostegno del progetto Giovanisì e ha l’obiettivo di promuovere la competitività e la produttività regionale attraverso lo sviluppo delle attività professionali.

soldiLa nuova agevolazione finanziaria del contributo in conto interessi a tasso zero, che si affianca a quella della garanzia fino all’80% degli importi finanziabili, riguarda prestiti i cui importi variano da 4.500 fino a 13.500 euro per favorire l’impianto di nuovi studi, la sicurezza nei locali, l’acquisizione di strumenti informatici e tecnologie per l’attività professionale. Inoltre, a valere sui prestiti fino a 100.000 euro, riservati ad Ordini, Collegi ed Associazioni professionali riconosciute, per la progettualità innovativa anche legata ai progetti europei, sono concesse garanzie fino al 60 % degli importi finanziabili. Le domande possono essere presentate tramite il soggetto gestore Toscanamuove fino al 31 dicembre in via cartacea e, da gennaio 2016, on line.

1 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»