AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Olimpiadi a Parigi, ma Roma ha la ‘maratona del pendolare’: assalto alle navette metro A

ROMA – Le Olimpiadi del 2024 saranno pure finite a Parigi, ma Roma può consolarsi con la ‘maratona del pendolare‘: in premio per i fortunati vincitori un posto sulle navette sostitutive della metro A, chiusa per lavori da ieri fino al 3 settembre fra Termini e Arco di Travertino. Nonostante l’appello alla calma del presidente della commissione capitolina Mobilità, Enrico Stefano (M5S), che stamattina ha respinto le cronache dei quotidiani romani che raccontavano dell’assalto degli utenti a una flotta di navette “insufficienti e senza aria condizionata“, i romani sui social network sembrano avere una visione totalmente diversa, da vero e proprio ‘assalto alla diligenza’.

E visto che l’ironia capitolina non risparmia nessuno, a finire nel mirino del web stavolta è la sindaca Virginia Raggi, paladina del ‘no’ ai Giochi olimpici: “Siete stati tutti molto cattivi con la povera Virginia quando ha detto ‘no’ alle Olimpiadi della kasta. Lei per rispondere alla voglia di sport dei romani ha organizzato personalmente i giochi a 5 stelle”, scrive Diego su Facebook. Condendo il post con una foto che immortala decine di romani intenti a correre per raggiungere l’agognata navetta: “Nella foto la partenza della prima maratona del pendolare. Vince chi riesce a prendere l’autobus sostitutivo della metro!”, il commento dell’utente.

01 agosto 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988