"Una via intitolata a Bud Spencer", l'idea in provincia di Parma - DIRE.it

Emilia Romagna

“Una via intitolata a Bud Spencer”, l’idea in provincia di Parma

bud_funerali

PARMA –  “Una via intitolata a Bud Spencer, protagonista degli spaghetti e western all’italiana, scomparso a Roma in questi giorni. L’idea arriva da Fontevivo, un Comune in provincia di Parma, dove il vice sindaco Matteo Agoletti vorrebbe intitolare una via al gigante buono scomparso. E non solo. la proposta prevede anche di dar vita a una rassegna a lui dedicata, con la proiezione dei suoi film, gadget, serate a tema, tutto quanto possa ricordarlo”. Insomma, eventi e azioni per far sì che la memoria dell’attore italiano, al secolo Carlo Pedersoli da Napoli, nato sportivo, attore per caso e per amore,  “venga impressa definitivamente nella cittadina parmense”.

bud5“Tante generazioni sono cresciute con i suoi film, ha lasciato un’impronta, a modo proprio, nel mondo del cinema italiano e non solo. E’ un eroe buono e moderno, che piaceva ad adulti e bambini, vogliamo fare in modo che tutti i nostri concittadini lo ricordino”– dice Tommaso Fiazza, sindaco di Fontevivo, pienamente d’accordo con il suo vice.  E quale modo migliore che una strada, e una serie di eventi a lui dedicati. Quando? “Il prima possibile, affinché l’immagine del gigante buono accompagni anche le nuove generazioni di fontevivesi”, dicono in coro Agoletti e Fiazza. “Negli ultimi anni il cinema è stato ingeneroso con lui – chiudono – questo è un modo di rendergli, almeno in parte, giustizia”.

1 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»