Mondo

Annullate le elezioni in Austria, le presidenziali sono da rifare

annullate_elezioni_austriaROMA  – La Corte costituzionale di Vienna ha annullato il risultato del ballottaggio delle elezioni presidenziali del 22 maggio, vinto dal candidato dei Verdi Alexander Van der Bellen.

All’origine della decisione, secondo i magistrati, irregolarita’ nella procedura di scrutinio.

Van der Bellen aveva superato il candidato dell’estrema destra Norbert Hofer ottenendo il 50,3% dei voti.

1 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»