Lazio, al via piano contro il caldo con 5000 medici di famiglia

caldo_anziani

ROMA – Piano regionale contro la notevole calura estiva.  “Contro le ondate di calore in prima linea arrivano 5.000 medici di famiglia a Roma e nel Lazio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. “La Regione Lazio ha provveduto ad attivare il piano annuale per affrontare l’emergenza caldo – ha spiegato – L’obiettivo è quello di tutelare la popolazione più a rischio, in particolare gli anziani oltre i 64 anni, nelle giornate caratterizzate dalle alte temperature come quelle previste dai prossimi giorni”.

Il programma, partito l’1 giugno, è mirato alla popolazione anziana giudicata ‘suscettibile’ residente nelle aree urbane, si conta infatti che nel 2016 le persone, con più di 65 anni, con livello di suscettibilità medio alto sono 44.310, ovvero 3,4% della popolazione anziana.

1 Luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»