Governo, Fico: “Quanto durerà? Non ho palla di vetro”

ROMA – “Oggi nasce un governo politico M5s-Lega, con un contratto di governo. Se durera’ 5 anni? Non ho la palla di vetro”. Cosi’ il presidente della Camera Roberto Fico parlando coi cronisti uscendo da Montecitorio al termine del colloquio col premier Giuseppe Conte, poco prima di raggiungere il Senato.

FICO: INCONTRO CON CONTE? MOLTO BENE

“Molto bene”. Il presidente della Camera Roberto Fico fornisce questa laconica risposta a chi, mentre esce dalla Camera, gli chiedono come sia andato l’incontro con il presidente del Consiglio che si appresta a giurare.

UN’ORA DI INCONTRO TRA FICO E CONTE

Circa un’ora di incontro tra il presidente del consiglio incaricato Giuseppe Conte e il presidente della Camera Roberto Fico. Conte dovrebbe insediare l’ufficio personale alla Sala dei Busti di Montecitorio in attesa del giuramento e della cerimonia della Campanella.

 

L’ ABBRACCIO DI FICO A CONTE

Un colloquio molto cordiale tra il presidente della Camera Roberto Fico e il presidente del consiglio incaricato Giuseppe Conte alla Camera. Un’ora di confronto durante il quale il premier ha potuto esporre alcuni degli impegni imminenti dell’esecutivo. Sorrisi e strette di mano anche a favore dei fotografi, e un caloroso abbraccio da parte di Fico a Conte.

1 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»