Assalto a un portavalori a Roma: bottino da 1 milione e mezzo di euro

ROMA – Volto coperto e fucili in mano. Assalto questa mattina a un portavalori della Sipro davanti ad un supermercato di via Aurelia 287, a Roma. Il blitz è scattato intorno alle 7, quando quattro banditi appostati nei pressi hanno atteso l’arrivo del furgone portavalori. Quando i tre addetti alla sicurezza sono scesi dal mezzo e hanno iniziato le operazioni di carico del denaro, i malviventi sono usciti allo scoperto: si sono affiancati con il loro Fiat Dobló e sono piombati in strada.

Leggi anche:

Erano pesantemente armati, con tanto di giubbotti antiproiettile con su scritto ‘Polizia’

In pochi istanti, sotto la minaccia dei fucili, i quattro hanno portato a termine il colpo per un bottino complessivo di 1,5 milioni di euro. Una volta caricato il denaro, la fuga. Nessuno dei tre vigilantes è rimasto ferito. Indaga sull’accaduto il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di via in Selci.

Ti potrebbe interessare:

1 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»