Rassegna stampa di Domenica 1 Maggio 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. La corruzione in Italia e l’Euiropa spaccata e moritura

Repubblica,prima. Padoan: le banche sono piu’ solide ma gli impiegati vanno ridotti. Sui rimborsi soluzione equa. Weidman sbaglia, il debito si riduce con la crescita

Repubblica,p9. CARRAI, la marcia indietro sull’intelligence. L’imprenditore amico del premier sorvegliera’ il Grande fratello del web, voci sul suo passo indietro

Repubblica,p11. Intervista a MARIA ROSARIA ROSSI, tesoriere di Fi: chi fomenta l’odio razzista non puo’ essere leader. Marchini e Parisi sono il futuro. Solo Berlusconi ha le qualita’ per guidare una coalizione e potra’ essere affiancato da altri imprenditori

Repubblica,p11. Comunali, l’endorsement di VERDINI imbarazza il Pd. Napoli, Benevento e Cosenza: l’appoggio ai candidati dem delle liste di Ala fa crescere lo scontento. La sinistra: basta patchwork

Repubblica,p21. La battaglia sui daini che divide Ravenna: “fermate la strage”. “No, sono troppi”.

SOLE 24ORE,p37. IL PREMIO GUIDO CARLI. Il 5 Maggio a Roma alle 18 a Palazzo Montecitorio  sala della Regina si terra’ la VII edizione del Premio Guido Carli. I relatori sono ROMANA LIUZZO  e GIANNI LETTA. La giuria e’ composta da: Gianni Letta, Urbano Cairo, Azzurra Caltagirone, Giovanni Malago’, Matteo Marzotto, Mario Orfeo, Debora Paglieri, Barbara Palombelli, Antonio Patuelli, Antonio Polito, Giuseppe Recchi, Roberto Rocchi

IL FATTO,prima. Renzi inaugura le opere altrui e abbandona il Sud alle mafie

IL FATTO,p2. L’addio delle paladine anti-camorra per la “vergogna” dem in Campania

IL FATTO,p2. Calabria, partiti senza liste. Il Pd alza bandiera bianca. Renzi sbarca a Reggio ma alle comunali diserta i luoghi simbolo della lotta alla ‘ndrangheta

IL FATTO,p3. Figli d’arte e signori delle tessere. Il Sud e’ tutto una Grande Famiglia

IL FATTO,p6. Rottamata dal premier la vigilessa Manzione. Verso il Consiglio di Stato la fedelissima e Aquilanti, legato alla Boschi

IL FATTO,p6. Il generale che sa tutto di Renzi e dei suoi. Matteo si e’ imposto sul nuovo capo della Finanza, Toschi, che e’ stato a lungo in Toscana.

IL FATTO ,p6. Il dopo Guidi. Sviluppo economico, in pole position c’e’ Chicco Testa

IL FATTO,p7. DE MAGISTRIS, chiesta archiviazione fratello. Polemica sul massone

IL FATTO,p7. FABRIZIO d’ESPOSITO. B e Marchini ricostruiscono il “centro storico” della Capitale

IL FATTO,p8. LUISELLA COSTAMAGNA. Mi chiamo Barca, complico cose. Averceli gli intellettuali ma (passione per le parentesi a parte) non si capisce nulla

IL FATTO,p9. Intervista a LUCIA ANNUNZIATA; la fine del berlusconismo ha scongelato i mass media. Le concentrazioni non sono mai sbagliate in se’, l’errore e’ farle soltanto per ridurre i costi.

IL FATTO,p10. Chi ha reso lo IOR piu’ opaco piazzato all’Antiriciclaggio. Gotti Tedeschi ai giudici: “la mia norma anti-frodi troppo dura. Qualcuno la riscrisse. Chi? Il capo dll’Aif (Vigilanza Vaticana)

IL FATTO,p10.intervista a STEPHANIE GIBAUD. Hollande e la Ue sacrificano chi svela le frodi. Rovinata e lasciata sola per avere fatto il mio dovere

IL FATTO,p14. Pc spariti e ascolti interrotti: cosi i boss scappavano. Nel processo sulla mancata cattura di Provenzano e Messina Denaro i misteri di 8 anni di fughe

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Bugie a spese nostre. Un altro mito buonista smentito dalla logica

Libero,prima. MARIO GIORDANO. Abbattete il palazzo di Chicca e l’omerta’ sul delitto. Il punto piu’ basso dell’umanita’

Libero,p2. Intervista al demografo BLANGIARDO. Gli immigrati affonderanno l’Inps. Dal 2030, ogni anno, 200mila stranieri avranno un assegno “leggero” per i pochi contributi versati e lo Stato dovra’ intervenire. Il tesoretto di Boeri? Se lo riprenderanno

Libero,p9. I Casalesi puntavano un altro sottosegretario. Non solo il viceministro Bubbico: i boss cercavano un contatto con Del Basso DE CARO e una parlamentare Pd

Libero,p9. La rivolta del partito in Campania. Cariche ad affaristi senza vergogna

Libero,p11. Striscia denunciata perche’ indaga sul fisco. L’inviato di Ricci racconta le vessazioni dell’erario. La Orlandi si lamenta: i nostri funzionari vengono aggrediti

Libero,p11. Intervista a PAOLO MESSA, consigliere di Viale Mazzini. La Rai deve avere un canale in inglese. Campo Dall’Orto? Il rodaggio e’ finito

Libero,p21. Battaglia in VISIBILIA. PAOLA FERRARI divorzia dalla SANTANCHE’. Al suo posto mister 9 cognomi (e 3 nomi)

Libero,p34. Intervista a GELMINI. Sicurezza e aiuti al commercio. Sono innamorata di Milano, dal Comune non me ne vado. Sono onorata della mia candidatura, saro’ tutti i giorni nei quartieri. Expo? Ha deluso le aspettative. In centro come in periferia la gente e’ stufa della giunta Pisapia

MATTINO,p3. Intervista al procuratore GRECO. Cosi la sua amica si e’ fidata di noi. Quel parco abbandonato ha degradato anche le persone. Gli adulti. Non credo che adesso decideranno di collaborare per loro lo Stato e’ un nemico

MATTINO,p5. Intervista ad ALFANO: il silenzio e’ stato feroce ma ora la verita’ e’ a portata di mano. Criminalita’, a Napoli un vertice con Orlando e il vice del CSM. Noi dell’NCD siamo molto diversi dal Pd ma il patto e’ il frutto di una Italia che cambia

MATTINO,p6 Criminalita’ e politica, Boschi: “siamo i figli di Pio La Torre”. Renzi: noi in prima fila contro le mafie e al fianco dei giudici

MATTINO,p7. Appalti, la “cupola” di Zagaria puntava anche sulla tangenziale.

MATTINO,p9. Cultura, pronti 185 milioni per i musei della Campania. Per Pompei, Reggia e Capodimonte le somme piu’ consistenti

MATTINO,p12. Governo, l’ipotesi di CHICCO TESTA al posto di GUIDI.

MATTINO NAPOLI,prima. Intervista a DE MAGISTRIS: stop ai massoni nelle mie liste. Non sapevo di Peluso.

MATTINO NAPOLI,prima. Intervista a CARFAGNA: io capolista FI con Gianni certo il riscatto. Il caso Graziano? Il garantismo viene prima di ogni cosa ma i partiti siano al di sopra di ogni sospetto.

MATTINO NAPOLI,p29. Intervista a ESPOSITO tesoriere del Grande Oriente: noi massoni sosteniamo il sindaco ma non scarichi Enzo

Messaggero,prima. ROMANO PRODI. Il caso Weidmann. Piu’ profondo il solco che ci divide da Berlino

Messaggero prima. Statali, stipendi legati alle pagelle. Al via il decreto che valuta i dipendenti: retribuzioni in base a merito e produttivita’. Ruffini, Equitalia: le cartelle esattoriali con proposta di pagamento gia’ rateizzato

Messaggero,p9. Intervista a FRANCESCO STORACE. Destra pronta a sostenere Marchini. E se la Meloni ama Roma, si ritiri. Il candidato civico pericoloso comunista? Ha vinto le primarie della Lega ed era tra le opzioni del test interno di FDI.

Stampa,prima. MAURIZIO MOLINARI. Diamo piu’ forza ai diritti delle donne. Il caso di Linda Sabbadini

Stampa,prima. Frontiere, la Germania alla Ue. Controlli per altri 6 mesi

Stampa,p2. Intervista a GOZI. Sbagliato isolarsi, la priorita’ e’ collaborare sulle frontiere esterne. Serve subito una polizia europea. La riforma di Dublino? Un passo avanti, i rifugiati vanno ridistribuiti. Con questo governo arriveremo a spendere il 100 % dei fondi Ue erogati tra 2007 e 2013. Negli ultimi due anni siamo il Paese che ha piu’ ridotto le procedure d’infrazione

Stampa,p6. Renzi: la lotta alla mafia una priorita’ siamo in prima fila assieme ai giudici

Stampa,p6. Pronta la lista per il Consiglio di Stato. Il premier non arretra sulla Manzione. Tra i dieci nomi il capo dell’ufficio legislativo di Palazzo Chigi e l’ex comandante della Finanza. Un posto alla minoranza Pd.

Stampa,p7. “Tanto Silvio a Roma non conta”. Marchini chiede fiducia a sinistra. A messa a Piazza del Popolo e poi tra la gente, ricordando suo nonno

Stampa,p11. Artigiani digitali, made in Italy e turismo. I settori che garantiscono un posto sicuro

Stampa,p12. La Libia di Haftar scende in piazza contro l’Onu e l’iTalia. Manifestazioni a favore del generale da Bengasi a Tobruk. Bruciati il Tricolore e le fotografie del diplomatico Kobler

Il Giornale,prima. MAGDI CRISTIANO ALLAM. Poche idee e sbagliate

Il Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. L’opposizione a Renzi? Moderata,non rossa.

Il Giornale,p6. DE MAGISTRIS si pente e imbarca i massoni.

Il Giornale,p22. Intervista a GERVASO. Amo tutte le donne ma soprattutto le malattie. La mia vita e’ stata estrosa anche se ho avuto tumore e depressione.

Il Giornale,p23. ANDREA ORLANDO. Il comunista che imita i dc vende fumo e non tocca i giudici.

Unita’,p4. GIORGIO TONINI. Tutte le cose che Speranza fa finta di non sapere

Unita’, p5. Intervista a CESARE DAMIANO: e’ il momento di far funzionare al massimo il Jobs Acr.

Unita’,p13. Intervista a ROSY BINDI. A Portella,dove la mafia si opponeva ai diritti dei lavoratori. Bisogna investire nel Sud. L’unita’ del welfare non si puo’ rompere, e’ la prima garanzia della Costituzione

Unita’,p13. Intervista a TREU. Subito l’Agenzia per il Lavoro, la crescita torna

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Silvio-Lazzaro e il piano di Renzi

IL TEMPO,prima. Siti internet, foto e violenze7. Ecco tutti i pedofili italiani. Nell’ultimo anno segnalati oltre 9800 portali on line. Nel mirino piu’ di un milione di immagini e quasi 80mila video

IL TEMPO,p4. Intervista a GIORGIA MELONI. Non ho piu’ vincoli di coalizione. E voglio il confronto con Raggi. Su Alemanno. Non ha saputo rompere con i vecchi sistemi di potere.

IL TEMPO,p4. La rete del Family Day pronta ad appoggiare la leader di Fratelli d’Italia. In pochi hanno gradito la fuga in avanti di Adinolfi. E cosi il popolo del Circo Massimo sta valutando il “voto utile” per Giorgia contraria alle unioni civili

IL TEMPO,p5. Il fronte del Nord non molla Salvini. Toti e Gelmini: Roma sia solo una eccezione. Big azzurri al comizio milanese del capo del Carroccio. L’apertura del leghista. Il 29 maggio voglio tutti uniti all’evento di chiusura di Parisi

IL TEMPO,p5. Va con la Lega il consigliere assunto da Buzzi.

IL TEMPO,p6. Renzi, una contestazione in ogni citta’. Da Reggio Calabria a Catania, da Pisa a Napoli raccoglie solo proteste. E ieri ha inaugurato un ponte chiuso per semplici verifiche tecniche

IL TEMPO,p6. Naim esclusa per una querela. Giachetti: nessuna eccezione

IL TEMPO,p7. Intervista a FRANCO GABRIELLI: la mia Polizia? Piu’ uomini e mezzi. Pensa alla responsabilita’ del ruolo “ma di queste cose parlero’ a tempo debito”

IL TEMPO,p8. Auguri a Pannella, 86 anni da lottatore. Domani il compleanno. Nella casa a Roma e’ un happening continuo di amici. Lui bene caffè’ e discute. E porta avanti l’iniziativa radicale: “sos stato di diritto”

1 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»