Addio a Giacomo Battaglia, l’attore è morto a Reggio Calabria

Aveva 54 anni. Ha esordito nello spettacolo all'inizio degli anni '90 insieme al collega e amico Gigi Misefari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – E’ morto l’attore Giacomo Battaglia. Era ricoverato da diversi mesi al grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria a seguito di un violento ictus. Ricoverato in rianimazione, Battaglia era tenuto in coma farmacologico.

“Una notizia che ha fatto a pezzi il cuore dell’intera comunità calabrese e reggina. La morte di Giacomo Battaglia è un dolore enorme per tutti noi, per chi lo ha conosciuto come uomo prima ancora che come artista di successo”. Così il presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto, dopo aver appreso della scomparsa dell’attore comico reggino.

“Battaglia è stato un figlio straordinario di questa terra che ha infinitamente amato e onorato. La terra gli sia lieve”.

“Esprimo il cordoglio, anche a nome dell’intero Consiglio, ai familiari di Giacomo Battaglia e alle tante persone, ai tanti amici che gli sono stati accanto negli ultimi difficilissimi mesi”.

L’attore 54enne, molto noto al pubblico italiano, ha esordito nello spettacolo all’inizio degli anni ’90 insieme al collega e amico Gigi Misefari, con il quale ha condiviso molte stagioni televisive nella fortunata trasmissione de ‘Il bagaglino’, insieme ad Oreste Lionello e Pippo Franco, poi diverse esperienze tra teatro e cinema.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

1 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»