Elezioni, Di Maio: "Il 5 marzo al 40%, ecco nostra squadra di governo"

Politica

Elezioni, Di Maio: “Il 5 marzo al 40%, ecco nostra squadra di governo”

ROMA – “Noi sorrideremo il giorno dopo il voto perche’ a quel punto, se come appare sempre piu’ probabile raggiungeremo il 40%, saremo gia’ pronti a governare il Paese”. Lo scrive sul blog delle stelle Luigi Di Maio.

Ecco la squadra di governo

 – Ministri senza portafoglio: 

  • Dott. Riccardo Fraccaro, Ministro per i Rapporti con il Parlamento, gli Affari Regionali e la democrazia diretta.
  • Prof. Avv. Giuseppe Conte, Ministro per la Pubblica Amministrazione, la Deburocratizzazione e la Meritocrazia.
  • Prof.ssa Filomena Maggino, Ministro per la Qualita’ della Vita e lo Sviluppo Sostenibile. 
  • Sig. Domenico Fioravanti, Ministro per lo Sport. 

 – Ministri con portafoglio: 

  • Prof.ssa Emanuela Del Re, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. 
  • Prof.ssa Paola Giannetakis, Ministro dell’Interno. 
  • Avv. Alfonso Bonafede, Ministro della Giustizia. 
  • Dott.ssa Elisabetta Trenta, Ministro della Difesa. 
  • Prof. Andrea Roventini, Ministro dell’Economia e delle Finanze. 
  • Prof. Lorenzo Fioramonti, Ministro dello Sviluppo Economico.
  • Dott.ssa Alessandra Pesce, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.
  • Gen. Sergio Costa, Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare. 
  • Prof. Mauro Coltorti, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. 
  • Prof. Pasquale Tridico, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. 
  • Dott. Salvatore Giuliano, Ministro della Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca. 
  • Dott. Alberto Bonisoli, Ministro dei Beni e delle Attivita’ Culturali e del Turismo. 
  • Prof. Armando Bartolazzi, Ministro della Salute.

“Da noi auto nuova, top di gamma e chiavi in mano” 

“Altri dicono di proporre una macchina usata, a me sembra scassata. Noi proponiamo una macchina nuova, top di gamma e chiavi in mano. Chi la sceglie sa che e’ pronta all’uso. Gli italiani che scelgono il MoVimento 5 Stelle scelgono davvero chi governa, gli altri si spartiranno le poltrone dopo con accordi sotto banco, come hanno sempre fatto tradendo la fiducia degli elettori. Gli altri non annunciano nomi, ma sappiamo gia’ chi saranno: sono i soliti noti. Quelli che governano e falliscono da 20 vent’anni”.

Alle elezioni mancano

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
1 marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»