Giorgia in concerto, il 2 marzo parte da Roma “Oronero live”

ROMA – Al via  venerdì 2 marzo a “Oronero Live” di Giorgia, 6 imperdibili appuntamenti dal vivo che partiranno con il doppio live (2 e 3 marzo) al PalaLottomatica di Roma e proseguiranno poi a Milano e Padova: un’occasione unica per festeggiare un anno e mezzo di grandi successi targati “Oronero”!

Nelle date di “Oronero Live” Giorgia si esibirà per la prima volta nella sua carriera su un palco posto al centro del palazzetto, che permetterà al pubblico di godersi lo show da qualsiasi settore delle location. Inoltre, grazie all’assenza di ostacoli e transenne tra palco e parterre, Giorgia potrà interagire totalmente con il proprio pubblico, regalando ai fan un’esperienza unica e un nuovo modo di venire a contatto con la sua musica.

12 grappoli di casse audio ad altissima efficienza per diffondere il suono in modo omogeneo in tutto il palasport, 8 laser, 4 proiettori di ultimissima generazione da 31KW al laser, 14 bilici, tra cui 6 di produzione, 1 di palco, 1 di grid, 1 per i generatori e 5 bilici solo per la struttura di ground support. Sono questi alcuni numeri che rendono questa produzione unica, realizzata da Vivo Concerti (www.vivoconcerti.com).

Una produzione resa imponente anche grazie a una struttura sospesa a forma di albero rivestita in lycra elastica, illuminata da luci e laser, per 6 date in 3 dei più importanti palazzetti del Paese.

TUTTE LE DATE:

Venerdì 2 e sabato 3 marzo al PalaLottomatica di Roma,

mercoledì 7 e giovedì 8 marzo al Mediolanum Forum di Milano

lunedì 12 e martedì 13 marzo alla Kioene Arena di Padova

Biglietti disponibili su Ticketone.it in tutti i punti vendita TicketOne e nelle prevendite autorizzate. RTL 102.5 è radio media partner del tour di Giorgia.

Sul palco Giorgia sarà accompagnata da Sonny Thompson (direttore musicale, basso, chitarra, voce), Mylious Johnson (batteria), Claudio Storniolo (piano), Gianluca Ballarin (tastiere), Giorgio Secco (chitarra) e da due street band: gli Psycodrummers, un gruppo di 11 percussionisti, e i Man In Brass Ensemble, un gruppo di 8 fiati (4 trombe, 2 tromboni, un sax e 1 susafono), che aggiungono ritmo e funk allo show.

1 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»