AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Giubileo, arrivano a Roma le spoglie di Padre Pio

spoglie padre pio e san leopoldo

ROMA – Mercoledì le spoglie di Padre Pio arrivano a Roma da San Giovanni Rotondo.

Rimangono in città fino all’11 febbraio quando, dopo una sosta di tre giorni a Pietrelcina, paese della provincia di Benevento che ha dato i natali al santo, faranno ritorno a San Giovanni Rotondo.

A Roma l’urna con il corpo del Santo di Pietrelcina fa tappa già da mercoledì 3 febbraio alla Basilica di San Lorenzo al Verano, dove lo stesso giorno è presente anche il corpo di San Leopoldo Mandic, proveniente da Padova.

IL PROGRAMMA – L’arrivo alle ore 13 coincide con il Giubileo dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio. Alle 18 è prevista una celebrazione eucaristica e dalle 21 comincia una veglia di preghiera. A spiegarlo è il sito romaperilgiubileo.gov.it. Il 4 febbraio nella Basilica di San Lorenzo fuori le Mura sono venerati insieme i due Santi cappuccini, indicati da Papa Francesco come testimoni del Giubileo della Misericordia. In programma celebrazioni eucaristiche alle 7.30, alle 11.30 e alle 18 e una liturgia penitenziale interobbedizionale alle 20.30. In serata le spoglie vengono trasportate a San Salvatore in Lauro dove alle 22 viene celebrata una messa presieduta da Monsignor Fisichella. Segue veglia notturna.

Il 5 febbraio i due Santi vengono celebrati a San Salvatore in Lauro con una messa su invito alle 14. Alle 16 parte una processione fino alla basilica di San Pietro a cui possono partecipare soltanto i Gruppi di Preghiera prenotati. Nel Santuario di San Salvatore in Lauro si conservano anche alcune reliquie del Santo da Pietrelcina. Si tratta di oggetti con i quali Padre Pio è entrato in diretto contatto durante la sua vita: il mantello e un guanto che usava per coprire le stigmate, alcune gocce del suo sangue, bende insanguinate e una stola con cui inaugurò l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, la grande opera da lui voluta e realizzata, oggi uno dei più importanti centri di ricerca medica in Italia. Alle 17 le reliquie giungono in Piazza San Pietro dove i tutti i fedeli possono attendere l’arrivo della processione. Il 6 febbraio è in programma un’udienza speciale di Papa Francesco ai Gruppi di preghiera di Padre Pio, ai dipendenti di Casa Sollievo e ai fedeli della Diocesi di Manfredonia, Vieste, San Giovanni Rotondo alle ore 10. Dalle 14 le spoglie possono essere venerate dai fedeli nella Basilica di San Pietro.

Dal 7 al 9 febbraio le reliquie di Padre Pio e di San Leopoldo sono esposte nella Basilica di San Pietro per la venerazione dei fedeli. Infine il 10 febbraio, che coincide con il mercoledì delle Ceneri, sempre in San Pietro, si tiene alle 17 una solenne liturgia nella quale il Papa conferisce il mandato ai mille Missionari della Misericordia, sacerdoti indicati dai vescovi per una rinnovata e intensa pastorale delle confessioni durante il Giubileo. L’11 febbraio alle 7.30 Monsignor Fisichella presiede la celebrazione eucaristica prima della partenza delle reliquie verso le sedi di provenienza.

01 febbraio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988